Monte Paschi: quello che nessuno ti ha detto!

0 216

MPS: Quello che Nessuno Dice

Da quando quest’anno sono entrate in vigore le norme sul “bail in” tutti i risparmiatori sono potenzialmente a rischio. Sei un correntista Monte Paschi? E’ arrivato il momento di fare due conti!

Ero novembre 2015 quando la Monte Paschi è stata promossa dalla BCE. Conti in ordine ma vanno migliorati!Questo in sostanza il giudizio della BCE su banca Monte Paschi.
L’istituto centrale ha indicato che la Banca deve garantire un CET1 su base consolidata al 10,2% dal primo gennaio di quest’anno e al 10,75% a partire dal 31 dicembre 2016.
I dirigenti tennero a precisare che già al 30 settembre il CET1 di Monte Paschi era al 12%. Il valore dell’indice era pertanto già superiore ai valori minimi raccomandati dalla Bce.

Furono giorni di festa per la banca che festeggiava con forti rialzi del titolo in borsa!

Monte Paschi: puoi veramente dormire sonni tranquilli?!

Numeri a parte, se sei un correntista di Monte Paschi sicuramente ti starai chiedendo se tutto questo è sinonimo di sicurezza.
Parliamoci chiaro. A te interessa capire se puoi ancora detenere i risparmi presso questo istituto o se è arrivata l’ora di scappare a gambe elevate! Statistiche ed elaborazione di dati sono poco utili se poi non sono in grado di fornirti una risposta chiara!
Fidati tra poche righe troverai la risposta che cerchi! Prima dai un’occhiata a questo grafico.
Il grafico parla chiaro! In circa un anno la quotazione di Monte Paschi ha subito un tracollo incredibile! Le azioni hanno perso all’incirca il 90% del loro valore!

 grafico MPS

(CLICCA SULL’IMMAGINE PER INGRANDIRE)

Questo scenario già di per sé apocalittico si è consumato in un arco di tempo in cui si è verificato l’ennesimo aumento di capitale per il Monte Paschi! E come se non bastasse prima di quest’ultimo, avvenuto a giugno 2015, in passato ve ne erano stati altri due!
Giusto per darti due numeri, tieni presente che quando la BCE promosse il Monte Paschi, ogni azione arrivò a quotare circa 1,50 contro l’attuale prezzo di 58 centesimi di euro!

I conti non tornano: aumenti di capitale, giudizi positivi dalla BCE ma il titolo in borsa continua la sua inesorabile discesa!

Stai iniziando a pensare male?!

Fai bene! Anch’io sento puzza di bruciato! Gli investitori istituzionali che si mantengono alla larga dap.b questo titolo sono a conoscenza di verità scomode?!
Non lo so! Ma intanto questo tuo dubbio, in parte è stato confermato da alcune indagini interne alla banca che hanno rilevato un falso in bilancio di circa 2 miliardi di euro!
E se questo fosse solo la punta dell’Iceberg?!
Oggi è difficile conoscere le vere condizioni in cui versa il Monte Paschi. L’unica certezza è che se le cose si metteranno male si applicheranno le nuove norme sul Bail in e a quel punto sarà troppo tardi per salvare i tuoi risparmi!

Non voglio allarmarti. Desidero solo che tu possa avere quante più informazioni possibili per poter valutare e decidere prima che sia troppo tardi!

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.